29 agosto 2008

Gustav è nuovamente un ciclone


Da qualche ora, la tempesta tropicale Gustav, superando la soglia di 117km/h per i venti massimi sostenuti, ovvero con durata superiore al minuto, si è convertita nuovamente in ciclone, per adesso di categoria I della scala Saffir-Simpson.
I venti massimi sostenuti sono di 120 km/h con raffiche superiori, mentre la pressione centrale è scesa a a 980 millibar, con un diametro totale di 450 km. Le previsioni - purtroppo - dicono che Gustav continuerà a rafforzarsi e - come potete vedere dal grafico - dovrebbe passare per le province occidentali di Cuba, durante la notte tra sabato e domenica, .
Non sono per nulla tranquillo. Per notizie attualizzate potete consultare il sito dell'Istituto di Meteorologia Cuba o quello del National Hurricane Center.

1 commento:

nino ha detto...

massimo,sappiamo che le cose alla avana,almeno,non sono brutte.Quali notizie ci dai dei danni prodotti da gustav?