06 maggio 2008

Cuba: un sigaro da guinness

Il record del sigaro più grande del mondo non poteva non appartenere ad un cubano. Il detentore, infatti, è l'avanero Josè Castelar Cairo, detto Cueto, che, tre anni fa, ha prodotto un sigaro - ascoltate bene - di ben 20,41 metri di lunghezza!
Cueto, 64 anni, che lavora come "torcedor" nel negozio specializzato in sigari cubani della Cabaña, non contento dei suoi tre primati inseriti nei Guinnes (11,04, 14,80 e 20,41 metri), ha deciso di superarsi nuovamente e tentare l’ennesimo record!
Sede della sfida - già in corso da sabato scorso - è il Padiglione n. 3 dell'antica fortezza di San Carlos de la Cabaña, L’Avana, dove contestualmente si sta svolgendo la Fiera Internazionale del Turismo FITCUBA 2008, alla quale l'Italia è il paese invitato. I visitanti della FIT potranno anche ammirare Cueto al lavoro, mentre i notai
londinesi della casa editrice del libro controllano sul posto lo svolgimento della sfida, raccogliendo dati, foto e dettagli del sigaro per poi inviarli a Londra.
Il tabacco utilizzato per l’Habano Universal, questo il nome del sigaro, proviene dalle famose fattorie di Vueltabajo (Pinar del Rio) e il campione sarà aiutato da due assistenti. La parte più difficile dell'impresa - ha spiegato Cueto - sarà sistemare la "capa" (la parte esterna) al sigaro gigante", operazione che comincerà domani per finire solo venerdì. In bocca al lupo!

Cueto ha stabilito il nuovo record con un sigaro di 45,38 metri, impiegando ben 42 chilogrammi di tabacco delle fattorie di San Juan e San Luis, Pinar del Rio, e "capas" regalate dalle note fabbriche di sigari Partagas e H. Upman. Auguri! (Aggiornato il 9 maggio)

4 commenti:

Monica ha detto...

Ciao Massimooo
sto bazzicando in tutti i blog e forum habaneri stasera...che nostalgia!!!

che sigarone! a me però il posto in questione (bellissimo) ricorda una defaillance terribile a febbraio....da toilette selvaggia...mamma mia! :-)

tienici aggiornati sul record a sto punto...e su come andrà la fiera del turismo visto che l'italia è ospite d'onore se non sbaglio! ...a proposito: mi sorge spontanea la domanda...in generale i cubani cosa ne pensano di noi?

bacioni da milano!

Anonimo ha detto...

Caro direttore, oggi sono stato alla Fiera e non ho visto il super sigarone (dovrò mettermi gli occhiali, vista la grandezza...) Veramente, non sono passato dove l'ha indicato, provvederò domani. Fugace apparizione durante la conferenza di un noto milanese, residente alla Lisa, ma ero impegnato con le cuffie e non ci siamo parlati. Interventi interessanti del Ministro della Cultura e di un imprenditore americano che ha parlato della possibile entrata di 3 o 4 milioni di turisti statunitensi in caso della tanta auspicata fine di questo cavolo di bloqueo. Spero che tu faccia un salto per vedere di persona, perchè è una fiera ben organizzata e l'Italia è presente con la Fiavet e la regione Umbria. Stefano.

Stefano ha detto...

Certo ci vorrà un pò di tempo per fumarselo tutto.... :-)

Paolo ha detto...

Complimenti ragazzi
visitate
http://poemasdepuros.wordpress.com
siamo un gruppo di amici appassionati di veri sigari cubani
Ciao